Rombo peloso (Phrynorhombus regius)

PhylumChordata
OrdinePerciformes
FamigliaScophtalmidae
GenerePhrynorhombus
Specieregius
Classificazione(Bonnaterre), 1788
Nome latinoPhrynorhombus regius
Sinonimi latiniPleuronectes regius, Bonnaterre, 1788; Pleuronectes calimanda, Lacépède, 1802; Pleuronectes uniocellatus, Nardo, 1824; Pleuronectes punctatus, Fleming, !828; Rhombus unimaculatus, Risso 1826; Pleuronectes saxatilis, Nardo, 1847; Zeugopterus unimaculatus, Day, 1880-84; Phrynorhombus regius, Norman, 1934; Phrynorhombus unimaculatus, Soljan, 1963.
Nome comuneRombo peloso
Nomi dialettaliSembra non avere nomi dialettali data la sua rarità nei mari italiani.
Sinonimi italiani
Nome ingleseEckstorm's topknot.
Sinonimi inglesiTopknot, Hair cover.
PinneD: 70-78 (Tortonese, 1975); 73-80 (Bini, 1968); A: 60-68; P: 9-10.
DentiSolo mascellari minuti.
Linea lateraleDa 72 a 78 squame, da 72 a 80 ( per J.G. Nielsen); anteriormente incurvata.
TagliaAl massimo 16 cm. (Soljan, 1975), circa 20 cm. per Nielsen (1986).
DistribuzioneDalle isole Britanniche a Gibilterra e Mediterraneo.
DescrizioneMuso breve con bocca molto obliqua; pesci piatti sinistrorsi ( con occhi migrati a sinistra); una rientranza proprio davanti all'occhio superiore; squame ctenoidi sia sul lato superiore (oculato) che inferiore (cieco), con appendici cutanee,ramificate sul lato oculare. Di colore bruno rossastro con macchie e macchiette più scure; una macchia di forma anulare, con centro chiaro e bordo scuro, sulla linea laterale, piuttosto vicino alla coda; macchiette disposte piuttosto regolarmente (in verticale) sulla pinna dorsale e sull'anale.
AbitudiniSi trova adagiata sul fondo da qualche decina di metri a circa 300. La si trova facilmente sul coralligeno.
HabitatFondi di sabbia, fango o rocce dove bene si può mimetizzare.
AlimentazioneCarnivora a base di pescetti e piccoli crostacei.
RiproduzioneIn maggio; uova pelagiche con goccia oleosa.
Adattabilità acquarioSconosciuta.
Fonti tassonomicheAntonio Gori
Fonte fotograficaFerdinando Quaranta